E’ un bel po’ che volevo parlare dei paesi sul Lago di Garda da visitare.

Raggiungendolo in poco più di un’ora la ritengo sempre una meta scontata che tutti conoscono, ma mi rendo conto che non è così.

Abitando a Modena, mi viene più comodo frequentare la riva veronese, ma ho avuto modo anche di recarmi su quella bresciana, quindi questo articolo tratterà in modo schematico ed informativo un po’ di tutti i paesi più belli, che si affacciano sul lago più grande d’Italia.

Paesi sul Lago di Garda da visitare

Lazise

paesi sul lago di garda da visitare - lazise

E’ il primo che incontro, uscendo ad Affi e tornando un po’ indietro. A parte l’enormità di cose da fare nei suoi dintorni, Lazise si distingue per il suo bellissimo castello, risalente addirittura a prima dell’anno 1000, per il suo centro raccolto e discreto, per il suo lungolago elegante, e per il piccolo e delizioso porto turistico.

Tutte le località sul lago sono delle vere chicche, per certi versi si somigliano, ma in ognuna di loro c’è un tratto che la differenzia.

Bardolino

paesi sul lago di garda da visitare bardolino

Tra i paesi sul Lago di Garda da visitare, spicca Bardolino. E’ a breve distanza da Lazise, solo 5 km.

Il suo castello, rimaneggiato nel corso del tempo, risale in prima battuta al IX secolo. Il centro è molto curato, le case sono costruite a lisca di pesce, una dietro l’altra, mentre le strade principali sono perpendicolari al lago.

Essendo nato come paese di pescatori, in questo modo era molto più comodo tirare in secca le barche e portarle sotto casa.

La passeggiata sul lago è molto rilassante e non mancano le occasioni per sedersi sia per un caffè che per un pranzo/cena completi.

Per gli amanti della tintarella, qui ci sono fra le più belle spiagge della sponda veronese.

Garda

Forse è il paese più semplice, ma anche quello più genuino. Il suo centro storico ospita una Pieve dedicata alla Vergine Maria. E’ stata ricostruita a seguito del terremoto dell’inizio del XII sec., ma le ultime ristrutturazioni sono del XIX secolo. Il chiostro è ancora originale, ossia del XV secolo.

Da citare il bel mercato del venerdì mattina, con prodotti freschi a km.0

Punta S. Vigilio

Di questo posto idilliaco e dell’adiacente Baia delle Sirene, ne parlo con un articolo dedicato:

Baia delle Sirene e Punta San Vigilio: a ‘charming place’ sul Lago di Garda

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "OK Accetta" nel banner"

Torri del Benaco

Non so se includere questo luogo fra i paesi sul lago di Garda da visitare, perchè ci sarò passata davanti mille volte, ma non mi sono mai fermata. Anch’esso mi è parso molto grazioso, un po’ fuori dal turismo corposo degli altri paesi. C’è una rocca, il porticciolo ed alcune locande o ristoranti a mio avviso interessanti. Non ho visto il lungolago, ma sicuramente sarà delizioso.

Malcesine

Questo è il mio preferito, la perla del lago. L’ho scoperto grazie ad amici ed ormai è consuetudine fare una gitarella in questo luogo incantevole.

Le ho dedicato un articolo:

Malcesine, Lago di Garda: cosa vedere e dove mangiare

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "OK Accetta" nel banner"

La parte su dove mangiare è la migliore 😉

Torbole

Questo mi manca accipicchia! E’ un luogo molto frequentato dagli amanti degli sport acquatici, grazie alla presenza di vento e del fatto che i natanti non possono circolare. Da qui parte anche il bellissimo sentiero panoramico Busatte-Tempesta. Lungo 4 km, permette una vista straordinaria su buona parte del lago, e lo consiglio in una giornata di cielo terso.

Pur essendo adatto anche a famiglie con bambini piuttosto piccoli, lo sconsiglio a chi teme di vertigini, in quanto sono presenti alcune brevi scalinate ‘aperte’ nei fianchi e nei gradini, come si evince dall’immagine.

Foto tratta dal sito trentino.com

Completa il tutto una passeggiata per l’antico borgo di pescatori e la vecchia dogana.

Riva del Garda

Tra i paesi sul Lago di Garda da visitare spicca Riva.

Molto amato durante la stagione natalizia, per la presenza della Casa di Babbo Natale/Natalina (ci andai anche io con Matteo piccolino), è un paese elegante, con una grande piazza centrale che si affaccia direttamente sul lago.

Anch’essa, come Torbole, è perfetta per gli amanti del windsurf, grazie alla costante presenza di vento.

E’ una cittadina molto attiva, tanti sono gli eventi in programma durante tutto l’anno.

Collegatevi alla pagina di Garda Trentino per rimanere aggiornati!

Limone sul Garda

Ecco un altro paese in cui ho lasciato il cuore e che vi consiglio di visitare. Ad esso, ho dedicato questo articolo:

Limone sul Garda, cosa vedere nel paese tra i più longevi d’Italia

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "OK Accetta" nel banner"

Da qui parte anche la nuova ciclabile, lunga 27 km, che collega il paese fino al confine con la provincia autonoma di Trento. L’hanno chiamata la ‘pista ciclabile dei sogni’.

Per un’altra vista super sul lago, vi consiglio il paese di Tremosine. Non l’ho ancora visto, ma me lo stanno consigliando davvero in tanti 🙂

Ora, la sponda bresciana la conosco davvero poco. Sono stata a Salò, merita Gardone Riviera con la casa di D’Annunzio, merita un’escursione l’Isola del Garda, ma non mi sento di dispensare consigli.

Quindi passo alla sponda meridionale, in parte bresciana ed in parte veronese, dove sono stata e della quale conosco un paio di luoghi.

Desenzano sul Garda

E’ una delle località più importanti del basso Garda, della quale non possiamo mancare la visita dell’imponente castello, del Museo Archeologico e del Duomo. Detto questo, Desenzano è sicuramente uno dei paesi sul Lago di Garda da visitare tutto l’anno, perchè non è solo una città turistica, ma un vero e proprio punto di riferimento per gli amanti dello shopping, la vita notturna e delle passeggiate serali, grazie al suo centro storico raccolto e vivo ‘all year round’.

Varie sono le spiagge presenti e, per gli amanti dei mercatini, non mancano quelli dell’artigianato, non solo qui, ma anche nei paesi vicini.

C’è di tutto anche per gli amanti degli sport, sia acquatici che non.

Sirmione

Chi non conosce Sirmione! Stupenda col suo castello scaligero ancora intatto che vi accoglie già da lontano. Il suo centro storico, molto curato è una vera chicca e vi consiglio di girarlo con calma. Spingetevi fino alle Grotte di Catullo, dalle quali avrete delle vedute pazzesche su entrambe le sponde del lago.

Le sue terme poi, sono rinomate in tutta Italia, così come i suoi ristoranti eleganti.

Sirmione è il posto giusto per una week end romantico, per un anniversario.

Cercate di raggiungerlo o in prima mattinata o verso sera, quando gran parte del turismo se ne è andato. Ne rimarrete davvero affascinati.

Controllate sul sito le varie iniziative presenti –> www.sirmionebs.it

Peschiera e Castelnuovo d/Garda

Sono due località gemelle, che offrono piccoli centri storici curati, spiagge in ghiaia ed erba e centri velici per chi ama gli sport acquatici.

Sono famose per la loro vicinanza a Gardaland al Parco Cavour, Movieland, Caneva World, Terme di Colà.

Un’ottima base per la scoperta di tutti i paesi sul Lago di Garda da visitare, rimanendo in una zona più tranquilla e defilata.

Anche se non siamo direttamente sul lago, menziono anche queste di luoghi davvero incantati:

Borghetto sul Mincio, uno dei ‘Borghi più belli d’Italia’

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "OK Accetta" nel banner"

Fioritura dei tulipani in Italia: metti un giorno al Parco Sigurtà

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "OK Accetta" nel banner"

Forse non bastano due settimane per vedere tutto il bello del lago più grande d’Italia, ma cominciate anche solo con un long week end . Un breve assaggio per poi tornare.

Link utili:

www.visitgarda.com

 

2 Comments

  1. serena ha detto:

    Come dire…uno più bello dell’altro !!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »

Viaggiare con Laura cookie funzionali e di terze parti per il suo funzionamento. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. clicca qui per sapere quali cookie usiamo

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi