Anima Garden: i giardini di André Heller a Marrakech

André Heller è un’artista austriaco molto conosciuto qui in Italia per i suoi giardini sul Lago di Garda.

Ma c’è un ‘André Heller garden’ anche a Marrakech: è stato chiamato Anima Garden.

Si tratta di un’oasi di pace, colore e serenità a circa mezz’ora d’auto dalla caotica (ma incantevole) Marrakech.

Potete considerarla un’escursione di mezza giornata verso la splendida Valle d’Ourika ed i Monti dell’Atlante.

André Heller Garden, Marrakech – Visita ad Anima

Come arrivare

andré heller garden marrakech - come arrivareSe avete la vostra auto, dovete seguire le indicazioni per Ourika/Oukaimeden. Dopo 27 km troverete una stazione della TOTAL sulla vostra sx. Dopo un altro km, vedrete l’insegna di Anima Garden e dovrete girare a destra, seguendo lo sterrato. Sarete arrivati.

Se volete usare i mezzi pubblici, dovete prendere il bus n. 25, direzione Ourika.

In alternativa, Anima Garden mette a disposizione uno shuttle gratuito, da settembre a giugno, in partenza dal Parking et Lavage Koutoubia a Marrakech. Poco dopo l’ingresso al cimitero, troverete la navetta con le scritte relative al giardino.

Il viaggio dura circa 40 minuti.

La prenotazione la potete fare direttamente online assieme all’acquisto del biglietto da questa pagina del loro sito: www.anima-garden.com/shuttle

Il costo d’ingresso è di € 12,00 oppure 120 dhs/MAD. I ragazzi dai 6 ai 12 anni pagano la metà, mentre fino ad 11 anni, l’ingresso è gratuito.

André Heller Garden, Marrakech – Cosa vedere e come nasce Anima

andre heller garden marrakech

Questo giardino viene descritto come ‘uno dei più bei giardini del Mondo’ e non a caso. Entrare ad Anima Garden è come immergersi in un luogo carico di magia, sensualità, meraviglia, un posto di contemplazione, capace di regalare gioia per gli occhi e la mente.

Nelle giornate terse si riusciranno a vedere anche i monti dell’Atlante!

Andrè Heller, conosciuto in tutto il globo come artista, poeta, cantante e compositore, si innamorò di Marrakech negli anni ’70, come successe e continua a succedere a tanti esponenti dello spettacolo e del jet-set internazionale (nonchè alle persone normali come me!).

Anima è un progetto ambizioso e personale che comincia a prendere forma nel 2010. L’artista lo considera uno splendido simbolo della vita.

Ed in effetti così è. Passeggiare per i sentieri di Anima Garden è come immergersi in un mondo parallelo, fatto di tanto colore, di personaggi straordinari, di magia, di bellezza e di natura. Tante sono le specie di piante esotiche presenti, di palme, bouganville, per non parlare del roseto e della fontana con i petali di rosa….in questo luogo ti pervade una grande pace. Una pace che ti fa sentire sereno e felice di essere vivo!

Penso che lo slogan ‘Le Retour du Paradis’ non possa che essere più azzeccato.

Questo luogo è un vero paradiso!

Lo consiglio a tutti coloro che vogliono estraniarsi per un paio d’ore dal frastuono di Marrakech, alle famiglie con bimbi piccoli, a coloro che vogliono gustarsi un ‘mint tea’ immersi in un contesto di straordinaria bellezza.

Link utili:

www.anima-garden.com

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »