Giardini della Normandia: Les Jardins du Château de Brécy

Durante il nostro viaggio in Normandia,

ho voluto includere la visita anche di un giardino. Quelli francesi sono meravigliosi, ed io non riesco resistere al loro fascino.

Consultando il depliand sui Giardini della Normandia, ho visto che ‘Les Jardins du Château de Brécy’ erano in buona posizione rispetto a dove soggiornavamo (vicino a Bayeux), e quindi facilmente raggiungibili. Inoltre sono insigniti del prestigioso marchio ‘Jardins Remarquable’, e sono anche Monument Historique. Tutto ciò ha confermato che stavo scegliendo bene.

Giardini della Normandia: Les Jardins du Château de Brécy

Il sole ha accompagnato la nostra visita, completamente in solitaria, c’eravamo noi ed il giardiniere, Mr. Michel.

giardini della normandia les jardins de brecy

Mi sono persa nel passeggiare fra quelle siepi modellate da mani esperte, terrazze e fontane.

Ho cercato di riprendere i giardini ed il castello (ancora abitato dal proprietario, anche se saltuariamente) da tutte le angolazioni possibili, rimanendo come solito affascinata dal gusto francese.

Il castello risale al 1620 mentre i giardini sono stati progettati poco dopo, verso la metà del XVII secolo, probabilmente da François Mansart. Si tratta di uno dei pochissimi esempi di giardini alla francese di quel periodo, rimasti intatti e giunti fino a noi.

Dal parterre, nella parte retrostante il palazzo, il giardino si erge in una serie di 4 terrazze, collegate da gradini, tutte diverse ed a grandezza crescente per questioni di prospettiva. Ognuna offre una visuale d’insieme differente sul castello.

Il giardino è un connubio tra stile medievale, visto che si tratta di giardini murati, e rinascimentale, con le sue sculture e fontane.

Salendo fino in cima, al cancello di ferro battuto, si arriva ad un grande prato, affiancato ai lati da alte siepi che nascondono una bella passeggiata ombrosa. Diverse panchine permettono di godere della bellezza e del fascino del luogo in tranquillità.

Nel parterre, alla base del castello, alcuni tavolini, anch’essi posizionati in modo elegante. Le finiture in azzurro ammetto che siano state un’ottima scelta, riportata anche nei fiori presenti in tutto il giardino, in cui prevalgono i colori bianco e blu, oltre chiaramente al verde.

E’ presente anche una piccola cappella privata, dietro la quale si trova il roseto. Purtroppo quest’anno, a causa della stagione particolarmente piovosa, non brillava della sua consueta bellezza.

Notizie pratiche per la visita

Il giardini del castello di Brecy, tra i più belli della Normandia, possono essere visitati da Pasqua ad Ognissanti, tutti i pomeriggi di martedì, giovedì, domenica e festivi, oltre il sabato durante il mese di giugno. Orario: 14,30 – 18,30. Visita libera.

giardini della normandia - chateau du brecy

Costo dell’ingresso: € 8,00 per adulto

Bambini fino a 12 anni: free

Visite guidate e visite durante gli altri giorni, solo su prenotazione.

Maggiori informazioni: Tél. 0033 02 31 80 11 48 – Fax 0033 02 31 80 11 90
lesjardinsdebrecy@gmail.com

La loro esatta collocazione è presso il piccolo paese di St. Gabriel Brécy.

State visitando la Normandia? Non perdetevi….

Cosa vedere ad Étretat. Tra falesie e giardini sul mare

La via del sidro in Normandia. Il nostro itinerario

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »