La campagna inglese più bella: visita a Barnsley House

Ci sarà un motivo se la maggior parte degli inglesi sceglie le Cotswolds per un fine settimana di relax.

Giardini incantati, paesaggi romantici, castelli fiabeschi e tradizionali tea room. Non ci sono dubbi: la campagna inglese più bella è qui!

Durante il mio tour nelle Cotswolds, luogo denominato anche AONB (Area of Outstanding Natural Beauty, ossia zona di eccezionale bellezza), ho incluso anche la visita di alcuni giardini, tra cui quelli della splendida Barnsley House.

la campagna inglese più bella barnsley house

Si tratta di un’antica dimora, risalente al 1697, i cui giardini sono fra i più belli d’Inghilterra, inclusi anche in tour tematici, assieme anche alla tenuta del Principe Carlo High Grove, a Tetbury.

Passata per le mani di diversi proprietari, nel 1939 fu acquistata da Cecil e Linda Verey. Loro figlio David sposò Rosemary, la quale, dal 1951, quando ereditò assieme al marito la tenuta, cominciò a creare quel luogo di pace e bellezza che ancora oggi tutti possiamo ammirare.

Il suo buon gusto, il suo amore per il giardinaggio e la cura dei particolari, la fece diventare un’icona per i ‘gardens lovers’ non solo d’Inghilterra, ma anche d’oltre oceano. Infatti fu chiamata a parlare come ‘Ambassador of Gardens’ proprio negli Stati Uniti.

Anche il Principe Carlo, caro amico di Rosemary, venne in visita alla tenuta, e lo fece diverse volte, fino alla sua morte, avvenuta nel 2001.

Dal 2003 Barnsley House è diventato un luxury hotel, molto amato dai londinesi, alla ricerca della campagna inglese più bella e più dolce.

E’ davvero un piacere passeggiare per i giardini di questa dimora, dove ogni stagione offre le fioriture più belle.

Io ho avuto la fortuna di godere di quella dell’enorme magnolia e dei centinaia di narcisi e tulipani di ogni colore.

i giardini più belli d'inghilterra barnsley house

 

Il capo giardiniere Richard Gatenby, coadiuvato da un team esperto, fa sì che il parco di Barnsley House sia sempre perfetto e curato nei minimi dettagli.

A breve sarà completamente fiorito anche il glicine che adorna l’ingresso ai giardini, ma ciò che avrei voluto maggiormente vedere purtroppo non era assolutamente fiorito: una galleria di glicine giallo, chiamata ‘Laburnum Walk’.

Barnsley House, dove soggiornare

La dimora attualmente ospita 18 camere, tutte di alto ed altissimo livello e tutte diverse fra loro.

Ho avuto il piacere di salire le sue antiche scale e vederne alcune. Sono davvero impeccabili, con tutti i maggiori comfort.

La vista sul giardino è eccezionale, sono rimasta davvero senza parole.

A chi necessita di maggiore privacy, viene proposta la Secret Room. Si tratta di una suite, all’interno del giardino, ma separata da tutto il resto.

Un luogo assolutamente intimo, per un week end da sogno o semplicemente per ritemprarsi.

E’ presente anche una SPA, con piscina, sauna ed uno ‘Skincare Center’. Il tutto in un contesto meraviglioso…

All’interno della tenuta, si trova anche una sala cinema.

Il ristorante ‘The Potager’, a cui possono accedere (previa prenotazione) anche coloro che non sono ospiti della struttura,  è tra i migliori della regione e lo chef, scrivo orgogliosamente, è italiano, pugliese per la precisione.

All’interno dell’hotel non è consentito soggiornare con bambini.

E’ un luogo esclusivo, che risponde alle esigenze di chi cerca un week end o un soggiorno di massima tranquillità.

E’ invece a disposizione delle famiglie l’ ‘Home Farm Cottage’, proprio di fronte a Barnsley House.

E’ una sistemazione di lusso in self-catering, con 3 camere da letto al piano superiore, giardino esterno e zona living.

Ulteriore alternativa per le famiglie è quella di soggiornare al ‘The Village Pub’. A soli 2 minuti di distanza dalla dimora e, sempre inserito nella campagna inglese più bella, in questa struttura sono presenti 6 camere.

the village pub barnsley

La gestione è quella impeccabile di Bransley House, ma in un ambiente più informale, dove trascorrere attimi di serenità assieme ai propri bambini.

Il Pub è aperto a tutti, ospiti e non e, cliccando su questo link, si può anche prenotare direttamente il tavolo: Barnsley House – Dinning at the Village Pub

Ringrazio sentitamente il Front Office Manager Emanuele Mulliri, per la possibilità datami di ammirare questa meravigliosa tenuta.

Spero di cuore di avere la possibilità di viverla diversamente, provando tutte le sue comodità, la prima volta che tornerò nelle Cotswolds, la campagna inglese più bella.

dove si trova Barnsley House

Per prenotare una visita ai giardini, vi consiglio di scrivere una mail a questo indirizzo info@barnsleyhouse.com e chiedere quando hanno in programma tour organizzati.

Essendo principalmente un hotel, i giardini vengono visitati dagli ospiti oppure da comitive, a meno chè non prenotiate un tour individuale guidato. Attenzione perchè potrebbe essere tutto in lingua inglese.

Maggiori informazioni:

www.barnsleyhouse.com

 

Sei anche tu un/una garden lovers come me? Allora non ti puoi perdere la visita ai giardini della tenuta del Principe Carlo!

I giardini della campagna inglese. Visita ai Giardini Reali di Highgrove

Hai più giorni a disposizione? Leggi il mio articolo e visita il meglio della campagna inglese!

Cotswolds, cosa vedere. I villaggi più romantici d’Inghilterra

 

 

 

 

 

2 Comments

  1. Anna ha detto:

    Questa zona è deliziosa, è davvero l’immagine del relax in mezzo al verde della campagna!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »