Vacanze immersi nella natura in Francia

Trascorrere le vacanze immersa nella natura

è quello che sempre più vado cercando. Purtroppo non riesco ad essere al 100% eco-sostenibile, perchè spesso prendo l’aereo, mi serve la connessione internet altrimenti mio figlio sclera, e non sempre le abitazioni che scelgo sono munite di fotovoltaico.

Però ove possibile, utilizzo mezzi pubblici, non lascio (e non ho mai lasciato) rifiuti in giro, utilizzo borracce in alluminio, cerco di comprare dai locali e scelgo strutture gestite da loro.

Vacanze immerse nella natura dalla A alla Z non ne ho mai fatte, ma vorrei riuscire a programmarne una non appena mio figlio sarà in grado di cavarsela da solo. Ma dove trovare abitazioni di questo tipo?

Sul sito naturehouse.it.

Vacanze immersi nella natura. Ecco dove nella mia amata Francia

Naturehouse è un sito di affitto case vacanze diverso da tutti gli altri. Per poter accedere alla piattaforma bisogna che il proprio immobile soddisfi determinati requisiti, primo fra tutti essere ‘isolato’. Chi cerca un alloggio su Naturehouse cerca al contempo un luogo dove staccare la spina, dove trovare il silenzio, dove ritrovare quel contatto con il mondo che stiamo perdendo sempre più.

La loro ‘mission’ è lodevole: per ogni pernottamento venduto, piantano un albero e ad oggi sono oltre 745.000 quelli già piantati. Collaborano con 3 associazioni che si occupano di tutela del pianeta e di tutto l’ecosistema: la Eden Project in Madagascar, la Trees.org in Tanzania e la Birdlife International in Burkina Faso. Quindi le nostre vacanze non solo saranno nella natura ma PER la natura, intesa come mondo animale e vegetale.

Chi mi segue da tempo sa quanto io sia innamorata della Francia, pertanto non potevo non renderla protagonista di un articolo del genere. E’ molto più facile in Francia che in Italia trovarsi immersi nella natura, in quanto la densità abitativa è molto più bassa della nostra. Tra l’altro, soggiornare immersi nella natura in Provenza, Borgogna, Bretagna o Normandia…pensate che sogno!

A questa pagina www.naturehouse.it/casevacanza/francia trovate tutte le case vacanze inserite nel portale, divise per regione. Io ne ho selezionate alcune, tenendo conto della posizione e dei servizi offerti.

Borgogna, Naturehouse ad Arnay le Duc

(cod.32082)
Anche se di questa regione ho visto solo la cittadina di Beaune, con il suo splendido ospizio (Hotel-Dieu),

Beaune, cosa vedere nella città dell’Hotel-Dieu

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "OK Accetta" nel banner"

attraversandola ho notato quanto sia verde! Tutti sappiamo che sia terra di vigneti ed i suoi vini pregiati sono conosciuti ed esportati in tutto il mondo. Oltre a questo però è terra di castelli, quelli dal color miele ed i tetti rosso mattone, che si intravedono in lontananza tra la folta vegetazione.

La Nature House ad Arnay le Duc, si trova nei pressi di un lago famoso per la pesca di carpe, tinche e lucci. Questo luogo è anche richiamo di uccelli, come il martin pescatore. A poca distanza il paese di Arnay le Duc. La casa è spettacolare, immersa in un contesto rurale davvero splendido.

Provenza, Naturehouse a Bonnieux

(cod.32718)

A soli 4 km dall’incantevole paese arroccato di Bonnieux, si trova questa superba casa, tutta in pietra, immersa nella natura provenzale. Arredi molto curati, direi in stile shabby chic, due camere ognuna con il proprio bagno, una bella piscina, un patio esterno con vista ed una pace immensa. Un luogo per una vacanza di relax, magari durante il periodo di fioritura della lavanda. Noi ci siamo stati ed è spettacolare!

Dordogna, Naturehouse a Clermont d Excideuil

(cod.35545)

Una zona che pochi italiani conoscono e frequentano è la Dordogna, una regione del dipartimento della Nuova Aquitania.

Ci troviamo a circa due ore da Bordeaux, per darvi un’idea. Io mi sono innamorata di questi posti, che ho visitato ormai 4 anni. fa. Questa casa si trova nella parte settentrionale della regione, a breve distanza dalla meravigliosa Brantôme (la Venezia della Dordogna), ed a mezz’ora dalla capitale del Perigord, Perigueux.

Sarà una vera vacanza immersi nella natura, avrete ambienti arredati con gusto, una piscina ed un bel patio per ripararvi dal caldo sole di questa splendida zona francese. Nei dintorni, oltre a ciò che vi ho già detto, vi aspettano grotte, castelli, chiese antiche di 1000 anni e tanto altro.

Bretagna, Naturehouse a Plouhinec

(cod.29701)

In uno dei luoghi più romantici di tutta la Bretagna, nella sua parte meridionale, a poca distanza dalla Ria d’Etel di cui mi sono innamorata a prima vista, si trova questo appartamento ristrutturato in modo ‘eco-sostenibile’, in grado di ospitare fino a 4 persone. I proprietari vivono a fianco e potranno prepararvi la colazione tutte le mattine.

A breve distanza, le località più belle del sud della Bretagna, come Vannes, Saint Goustan, Carnac e la penisola di Quiberon. Tutti posti meravigliosi.

Vi lascio il mio articolo, dove troverete tante foto:

Morbihan, itinerario in Bretagna alla sua scoperta

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "OK Accetta" nel banner"

Normandia, Naturehouse a Brainville

(cod.27301)

Circa a metà strada fra le spiagge dello sbarco più occidentali e le Mont-St-Michel, si trova questo alloggio, tra l’altro non distante dalla costa.

Due camere, un’ampia cucina ed una zona esterna con barbeque, da godersi nelle lunghe serate estive. Qui il sole tramonta dopo le 22 e c’è luce fino a quasi le 23!

Da qui potete visitare anche la parte della Normandia che si immerge nella Manica, arrivando a Barfleur, tra i più bei villaggi di Francia, quasi sulla punta estrema della regione.

Non lontano dalla vostra casa vacanza immersa nella natura normanna, anche i porti per raggiungere le Channel Islands, territori del Regno Unito, ma autonomi nella gestione.

Questo è solo un assaggio di ciò che potete trovare sul sito Naturhouse.it. Essendo una piattaforma olandese, sono davvero tantissime le soluzioni per chi vuole visitare i Paesi Bassi, dove il rispetto per l’ambiente grazie al cielo è ai massimi livelli. Tante idee anche per soggiorni in Belgio, Italia e Germania, ma piano piano verranno introdotte più capillarmente anche alloggi nel resto d’Europa.

Inutile che vi dica che la prossima vacanza passerà prima per questo sito, magari per una vacanza immersa nella natura in Costa Azzurra, nei pressi di St Maxime…nella Naturehouse a Les arcs-sur-argens

Non è bellissima?

Foto di copertina e foto in evidenza di proprietà di Viaggiare con Laura

Foto dell’articolo tratte dal sito naturahouse.it

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »

Viaggiare con Laura cookie funzionali e di terze parti per il suo funzionamento. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. clicca qui per sapere quali cookie usiamo

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi