Dove mangiare tradizionale a Minorca

Mangiare bene e soprattutto economico e tradizionale, è un obiettivo che penso ognuno di noi si ponga quando struttura una vacanza in un paese straniero.

Quali sono i prodotti tipici, quali i ristoranti col miglior rapporto qualità/prezzo e quali i più vicini alle abitudini e tradizioni del posto. Ecco, queste sono le domande che mi sono posta quando ho programmato la nostra vacanza a Minorca.

Della lista che mi ero fatta, ho esperienza solo di alcuni locali, ma comunque la scelta e varia sia per prezzi che per tipologia di ristorante.

dove mangiare a Minorca – Ferreires

In assoluto il nostro preferito è stato il Meson El Gallo, sulla strada che collega Ferreires a Cala Galdana. Ci siamo tornati 2 volte in 10 giorni!

Si tratta di un luogo tipico, immerso nella campagna minorchina, dove d’estate si mangia sotto un bel pergolato di vite.

Sono molto bravi con la carne ai ferri ma, ottimi anche i gamberi all’aglio, la paella ed il filetto al ‘queso’ di Minorca.

E’ un ottimo luogo anche per vedere il tramonto…qui il cielo diventa rosa e sfuma tutta la campagna nei dintorni.

Di posti del genere ce ne sono diversi sull’isola e si trovano tutti al di fuori dei centri urbani e sono segnalati lungo le strade principali con il semplice cartello ‘restaurante’.

Liorna Restaurant Pizzeria

In pieno centro di Ferreires, ci è stato consigliato dalla nostra padrona di casa.

Non abbiamo assaggiato le pizze, che comunque ci sono sembrate belle e nemmeno troppo costose (una margherita sui € 6.50), ma abbiamo assaggiato piatti tradizionali. Siamo rimasti contenti sia per qualità che per prezzi.

caldereta di Llangosta, dove mangiare a Fornells

Beh non si può recarsi a Minorca senza assaggiare questo piatto tipico e gustoso!

Fornells è il paese che primo fra tutti ospita ristoranti che fanno questo piatto.

Es Cranc è il più famoso e so da gente incontrata in loco che si mangia molto bene.

Noi siamo stati a ‘La Guapa‘, sulla via principale del piccolo centro, poche decine di metri da Es Cranc.

La location è migliore in quanto si può mangiare anche fuori, mentre nell’altro solo all’interno, ma secondo me se ne sono un po’ approfittati.

Ho lasciato una recensione esaustiva su tripadvisor. Abbiamo mangiato molto bene, ma non ci tornerei per le porzioni piccole ed i prezzi un po’ eccessivi. E dire che mi ero fidata dei giudizi proprio su tripadvisor…

dove mangiare a Ciutadella

Tra i tanti posti presenti, uno più invitante dell’altro, il Cafè Balear so essere molto gettonato.

Si trova proprio lungo la darsena, non accetta prenotazioni ed ha un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Un altro ristorante consigliatomi sempre da Eva, la padrona di casa e residente proprio a Ciutadella è ‘Es Caliu‘.

Purtroppo non l’abbiamo provato. Si trova sulla strada per Cap d’Artrutx, che parte dalla cittadina.

Da quanto ho capito fanno dell’ottima carne.

Infatti, girovagando per Minorca, vedrete tantissimi pascoli e la carne di bovino è tra i piatti principali dell’isola, assieme al formaggio ed appunto la ‘llangosta’

dove fare l’aperitivo a Minorca – Cova d’en Xoroi

Anche questo posto è un must per chi si reca qui, a Minorca. Un po’ sopravvalutato forse e sicuramente inflazionato, ammetto che comunque sia un luogo suggestivo, anzi molto suggestivo.

Si è a picco sul mare con il sole che tramonta alla vostra destra. Purtroppo non lo si vedrà scomparire nel mare, ma dietro un promontorio…e questo un po’ mi è dispiaciuto.

Però, la grande distesa d’acqua blu, che quella sera era calmissima, ed il cielo che piano piano si sfuma mettono una grande pace e ti senti davvero fortunato a poter vedere tutto questo.

Anche se il locale nasce come discoteca, si può entrare fino dalle 11.30 del mattino.

I bambini dai due anni sono ammessi e si possono scegliere vari orari per l’ingresso.

L’importo è sempre lo stesso, ossia € 13,00 a persona con una consumazione inclusa, ma si può decidere se fare l’ingresso delle 17 fino al tramonto, oppure quello dalle 20 alle 22.

Non è sicuramente a buon mercato, ma penso che una serata possa valere la pena passarla qui.

I prezzi chiaramente variano notevolmente se deciderete di noleggiare uno dei divani nell’area VIP, dove avrete vista esclusiva sul mare e su quella parte di tramonto che si riuscirà a vedere.

Tutte le informazioni le troverete qui, sul loro sito –>www.covadenxoroi.com

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *