Monterosso al Mare è ultima delle Cinque Terre,

andando da levante a ponente, quella con il centro più grande e le spiagge più belle e fruibili.
Raggiungerla via terra non è semplice, ma possibile…e non per forza costoso.

Come sapete, dare notizie pratiche è quello che mi viene meglio, quindi un articolo su ‘Monterosso al Mare, dove parcheggiare’, penso che possa essere molto più utile che dove dormire o mangiare, in quanto trovate già tantissime informazioni in rete. Vi darò comunque alcune dritte anche su questi argomenti, giusto per citarvi la mia esperienza.

Monterosso al Mare, dove parcheggiare

Per prima cosa non è facile trovare un parcheggio gratuito. Quello vicino al centro costa la modica cifra di € 1,70/h fino ad un massimo di € 18,00 per 24h.
Così noi, dopo aver scaricato i bagagli, l’abbiamo parcheggiata lungo la strada fuori dal centro abitato, nei parcheggi di fascia A.

Essendo le macchinette tutte rotte (?!),  ci siamo recati dai responsabili del parcheggio centrale denunciando il fatto e pagando i nostri € 10,00 per 24 h dietro rilascio della ricevuta.
Esiste anche la possibilità di parcheggiare gratuitamente. Proseguendo oltre i parcheggi di fascia A, provenendo dal paese, troverete uno spiazzo sulla vostra destra.

Lì il posteggio è gratuito e potete usufruire del servizio navetta che passa in zona per arrivare in centro. Il costo è di € 2,00 a persona solo andata.

(ndr: le mie informazioni risalgono al 2014, pertanto le cose potrebbero essere cambiate ed i prezzi aumentati. Vi consiglio di contattare preventivamente la Polizia Municipale del comune alla seguente e-mail poliziamunicipale@comune.monterosso.sp.it, oppure telefonicamente al n. 0187 817525 / 349 9085279).

Ho notato anche la presenza di un parcheggio piuttosto grande, proprio sul mare, che consente la sosta anche ai camper. Non ho idea però nè dei costi nè della possibilità di sostare anche di notte.

Come raggiungere Monterosso al Mare

Monterosso si raggiunge prendendo l’autostrada A12 direzione Genova. Si può scegliere di uscire a Santo Stefano Magra e passare La Spezia e le Cinque Terre, oppure a Levanto e tornare un attimo indietro. I tempi di percorrenza sono similari.

Monterosso al Mare, dove dormire

Ho prenotato una stanza alla Locanda Il Maestrale (€ 120,00 la doppia con colazione) proprio in centro a Monterosso. Posizione centrale ma tranquilla, stanza con pulizia impeccabile ed ottima la colazione sulla terrazza 🙂

monterosso al mare cinque terre locanda il maestrale

Terrazza dell’hotel

Come raggiungere gli altri paesi delle Cinque Terre da Monterosso

Il primo paese che si incontra andando verso est (Monterosso è l’ultimo verso ovest) è Vernazza.
Grazie o a causa dell’alluvione, si è formata una piccola spiaggetta.
Per me ora è ancora più bello.
Dopo Vernazza troverete Corniglia, arroccato su di uno sperone, poi Manarola ed infine Riomaggiore.
Chiaramente l’ideale per visitarle sarebbe a piedi, lungo le passerelle sul mare…con il bel tempo penso che sia d’obbligo.
In alternativa, il treno è il mezzo migliore, in quanto le stazioni sono tutte comode al centro del paese. Potete informarvi in stazione per il biglietto che vi consente di visitarle tutte e 5.

Monterosso al Mare, cosa vedere

E’ davvero un paese incantevole ed è l’unico delle Cinque Terre ad avere spiaggia che si possa chiamare tale.

Si divide in due parti, quella vicino al centro storico, in parte libera ed in parte attrezzata, e quella oltre il tunnel, di fronte al lungomare ed alla zona residenziale.
Come tutte le spiagge liguri, sono molto strette e non è facile trovar posto, specie in alta stagione. Nel nostro caso, essendo un lunedì di giugno, per giunta nemmeno troppo soleggiato, è stato tutto molto semplice.
Il mare era mosso, ma ho comunque potuto vedere il color smeraldo delle sue acque.
Sul lungomare sono presenti ristoranti, caffè e panetterie, dove apprezzare la buona focaccia ligure. Percorretelo tutto, fino ad arrivare al Gigante, una grande statua scavata nel costone roccioso…particolare…

Se la giornata lo permette è molto bella la salita che porta al Convento dei Cappuccini. Su questa stradina si colloca il ristorante più suggestivo del posto: l’Ancora della Tortuga. La location è un 10, ma dicono che i prezzi siano piuttosto elevati. Noi l’abbiamo trovato chiuso, di conseguenza non posso portare notizie dirette.

Monterosso al Mare, dove mangiare

Per la cena abbiamo scelto il Ristorante La Cambusa, in centro al paese. Ottimo l’antipasto di acciughe misto (a Monterosso sono una specialità), così come i tagliolini al pesto, patate e fagiolini e gli spaghetti ai frutti di mare. Il tutto accompagnato da un buon bianco della casa. Il prezzo è nella media del posto, sui € 30,00 a persona. Mi sento di consigliarlo, nonostante i pareri contrastanti letti in rete.

In alternativa, l’Ancora della Tortuga è sicuramente un’ottima soluzione!

Avete più tempo a disposizione? Visita altri paesi e prendi spunto dal mio articolo!

Cinque Terre in treno. Visita a Riomaggiore e Vernazza

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "OK Accetta" nel banner"

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »

Viaggiare con Laura cookie funzionali e di terze parti per il suo funzionamento. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. clicca qui per sapere quali cookie usiamo

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi