Un itinerario culturale per scoprire Napoli via mare

Quando parlo di Napoli, mi vengono in mente subito la pizza, il sorriso delle persone, la sfogliatella, il Vesuvio e quel mare splendido che lambisce la costa.

A Napoli si viene sempre un po’ viziati dalla gentilezza delle persone!

Oltre a visitare la città, è interessante anche scoprire i dintorni da un altro punto di vista: via mare.
Puoi raggiungere Ischia e Capri con i comodi battelli, che partono da Napoli. Perché invece non pensare di affittare una barca e studiare un tuo percorso libero da orari e vincoli?

Basta cercare una società di noleggio barche a Napoli e puoi trovare la giusta soluzione per te: questa è la parte più facile. Quella più impegnativa? Scegliere fra le varie bellezze, cosa visitare per prima. Una volta trovata la barca ideale, puoi strutturare il tuo percorso.

noleggio barche napoli

Un itinerario classico potrebbe essere la scoperta di Capri e Ischia. Se è la prima volta che vieni in questa zona, sono due mete da non perdere!

Puoi organizzare diversamente un itinerario meno conosciuto e di tipo culturale, che ti sveli degli angoli segreti e le bellezze di questa città unica nel suo genere.

Non spostandosi di molti chilometri, potresti organizzare un’escursione alla scoperta delle ville nobili, che si vedono meglio via mare nella loro interezza. La zona è quella della collina di Posillipo, che da sola merita l’escursione per l’amenità del paesaggio.

La prima villa che s’incontra è Palazzo Donn’Anna, che è ubicata all’inizio di Via Posillipo: vederla dal mare permette di apprezzarne la sua architettura, che ben rappresenta il XVII secolo, epoca della sua costruzione.

donn'anna napoli

Poco più avanti, continuando la navigazione lungo la costa, incontrerai villa Rocca Matilde, che fu restaurata nel 1800 sulle basi di una precedente villa del XVII secolo. Questo è un altro gioiello che Napoli vanta! Sempre proseguendo lungo la costa, dopo circa due chilometri e mezzo, potrai ammirare Villa Volpicelli, con le sue spettacolari torri rosate: è anche il set di riprese cinematografiche. A una breve distanza, incrocerai Villa Rosbery, che, in alcuni fine settimana di maggio e giugno, viene aperta al pubblico. Questa villa dal 1957 è appartenente alla presidenza della Repubblica. 

Dopo tanta bellezza architettonica è ora di un bagno!  Puoi fermarti con la tua barca in Cala della Zafferana, dove potrai immergerti nelle sue acque di color verde smeraldo e fare una pausa rilassante. Senza orari e senza fretta.

Ecco un’idea di itinerario che puoi organizzare, noleggiando una barca a Napoli, in assoluta autonomia e ammirando dei luoghi, che da terra non potresti vedere così bene, proprio perché dal mare se ne coglie un senso d’insieme più completo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »

Viaggiare con Laura cookie funzionali e di terze parti per il suo funzionamento. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. clicca qui per sapere quali cookie usiamo

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi